Costigliole 140804175240
CUNEO 4 Agosto Ago 2014 1055 04 agosto 2014

Sesso con allievi, già denunciato il professore

Il precedente risale a 10 anni fa. Ipotesi di pornografia minorile.

  • ...

Il paese di Costigliole di Saluzzo, in provincia di Cuneo.

Il professore di scuola media di Costigliole di Saluzzo, in provincia di Cuneo, denunciato per atti di natura sessuale con bambini e ragazzini sarebbe già stato denunciato una prima volta circa 10 anni fa, quando insegnava in un convitto alpino della Valle Maira.
Un vecchio caso riemerso dagli accertamenti che i carabinieri di Saluzzo, coordinati dalla Procura di Torino, stanno effettuando su professore.
INDAGINI PER PORNOGRAFIA MINORILE. Sulla vicenda stanno lavorando tre pubblici ministeri della procura di Torino che fanno parte del gruppo «tutela fasce deboli», perché si stanno profilando ipotesi di reato di competenza distrettuale, legate alla sfera della pornografia minorile.
LE DIMISSIONI DAL CENTRO CULTURALE. Intanto il professore ha deciso di dimettersi dall'associazione culturale di cui è presidente. Lo avrebbe anticipato lo stesso docente ad alcuni suoi collaboratori, spiegando di non volere che il nome dell'associazione venga associato all'inchiesta giudiziaria.
L'AVVOCATO: «PERSONA STIMATISSIMA». L'avvocato Gianni Vercellotti dovrebbe assumere la difesa dell'insegnante. Il legale, che è stato anche tra i collaboratori dell'associazione culturale, ha detto ci conoscere «bene il professore, come tanta gente da queste parti. È una persona stimatissima e, per ora, posso soltanto dire che le accuse nei suoi confronti sono piovute dal cielo. Abbiamo lavorato insieme alla valorizzazione e alla promozione di numerose opere d'arte del Cuneese e non posso che parlarne bene. Sono stupito, quasi incredulo».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso