Bandiera Dell Isis 140728143127
VIOLENZE 7 Agosto Ago 2014 1630 07 agosto 2014

Iraq, duplice attentato: decine di vittime

Colpita una moschea di Kirkuk che ospitava rifugiati cristiani.

  • ...

La bandiera dell'Isis.

Almeno 24 persone sono morte e un'ottantina sono rimaste ferite in due attentati suicidi in Iraq, uno dei quali ha preso di mira una moschea di Kirkuk dove famiglie di rifugiati avevano trovato riparo. Otto di loro sono rimasti uccisi e 40 sono rimasti feriti.
AUTO E PULLMAN ESPLOSI. La moschea sciita colpita dall'attentato, quella di Al Mujtabi, ospitava profughi provenienti dalla città di Tuz Khurmatu, investita dall'offensiva dei jihadisti sunniti dello Stato islamico. Dapprima è saltata in aria un'autobomba parcheggiata vicino al luogo di culto. Poi un attentatore suicida si è fatto saltare in aria a bordo di un pullmino-bomba. A Kadhimiya invece, nel Nord di Baghdad, un kamikaze si è fatto esplodere con l'autobomba che guidava a un posto di blocco, provocando la morte di 16 persone e il ferimento di circa 40.

Correlati

Potresti esserti perso