Stazione Centrale Milano 140807115839
MILANO 7 Agosto Ago 2014 1156 07 agosto 2014

Milano, stazione centrale in tilt per problema tecnico

Circolazione sospesa dalle 10.50 alle 11.30. Orari da riorganizzare.

  • ...

Stazione Centrale di Milano in tilt dalle 10.50 alle 11.30.
La circolazione ferroviaria era stata sospesa in entrata e in uscita, per un problema tecnico all'infrastruttura.
I treni ad alta velocità hanno comunque continuato a partire e ad arrivare da Milano Lambrate, i treni regionali nelle altre stazioni milanesi.
CIRCOLAZIONE RIPRESA ALLE 11.30. La circolazione è ripresa normalmente alle 11.30. Sono in corso di accertamento delle cause del blocco, e ora Ferrovie dello Stato è al lavoro per riorganizzare i treni in arrivo e partenza.
FINO A UN'ORA DI RITARDO. Nel periodo di blocco, i treni dell'alta velocità arrivati a Lambrate hanno registrato fino a un'ora di ritardo. Alcuni convogli che erano a poca distanza dalla stazione centrale di Milano sono stati fermati sui binari. «Siamo rimasti sul treno fino a che non siamo potuti arrivare in stazione Centrale», ha spiegato Anna De Luca in arrivo da Novara. «Il personale non sapeva cosa dirci e c'era gente preoccupata. C'è chi ha perso l'aereo o la coincidenza con un altro treno».
CAUSA DEL GUASTO NON ANCORA TROVATA. Sono 42 i treni che hanno accumulato ritardo per il blocco della circolazione alla Stazione centrale di Milano, dovuto a un guasto all'apparato di gestione e controllo del traffico. Resta ancora da valutare, invece, quanti siano i treni cancellati, mentre si lavora per identificare la causa esatta del problema elettrico che ha coinvolto anche monitor e altoparlanti.
BLOCCATO TRENO DALLA SVIZZERA. Tra gli altri disagi, un convoglio in arrivo dalla Svizzera è stato fermato a Monza e le ferrovie hanno messo a disposizione bus per portare i passeggeri in Centrale e poi portare a nella città brianzola i viaggiatori diretti nella Confederazione Elvetica. Quelli degli altri treni, però, si sono dovuti arrangiare con taxi e metropolitana.
ANCHE I ‘FRECCIA’ IN RITARDO. Sono stato in tutto cinque i Frecciarossa che hanno subito ritardi fra i dieci minuti e l'ora, otto i Frecciabianca con ritardi dai venti ai cento minuti, sette gli intercity con ritardi fra i 20 e i 40 minuti, e 22 i regionali hanno avuto ritardi fra i 5 e i 70 minuti.
LA STAZIONE RIPRENDE A FUNZIONARE. La piena funzionalità dei 24 binari della stazione centrale è ripresa intorno alle 12,30 dopo che i tecnici hanno ultimato i controlli di sicurezza su tutti gli scambi e i segnali.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso