Guardia Costiera 120814185052
TRAGEDIA 11 Agosto Ago 2014 1647 11 agosto 2014

Savona, muore annegato per salvare un bambino

La vittima è un turista fiorentino. Altre sei persone soccorse.

  • ...

Una vedetta della guardia costiera in azione.

Un'altra tragedia in mare.
Un turista fiorentino, Massimo Barlacchi, di 63 anni, è morto annegato nel tentativo di salvare un bimbo che faceva il bagno a Savona.
MARE AGITATO. L'uomo, dopo aver notato un bambino in difficoltà mentre nuotava davanti alla foce del Letimbro, si è tuffato per raggiungerlo ma il mare agitato e la fatica lo hanno tradito e gli sono costati la vita.
A raggiungere il piccolo è stato un bagnino ma la corrente ha rischiato di spingerli ancora più al largo. Altre quattro persone si sono tuffate o hanno utilizzato i pattini per raggiungere i due.
SEI PERSONE SOCCORSE. Sono state almeno sei le persone soccorse in mare l'11 agosto davanti alla foce del Letimbro dalla locale pubblica assistenza insieme al 118.
Dal porto di Savona è anche salpata una motovedetta della Capitaneria di Porto dopo che si era diffusa la voce, risultata poi infondata, di un bagnante disperso. Il turista fiorentino è stato trasportato a riva così come gli altri bagnanti in difficoltà. Quelli più gravi sono stati affidati alle cure del 118 e trasportati all'ospedale per accertamenti.

Correlati

Potresti esserti perso