Laboratori 130508205128
MEDICINA 12 Agosto Ago 2014 1600 12 agosto 2014

Danimarca, il batterio Listeria ha fatto 12 morti

Contaminato un salume tipico. Chiusa l'azienda produttrice.

  • ...

Ricercatori in laboratorio.

Dodici morti per listeriosi in Danimarca. Negli ultimi mesi sono state molte le persone ad aver comprato carne in una macelleria di Hedehusene, 30 chilometri da Copenaghen, alimenti infettati dal batterio listeria.
20 CASI DAL 2013. L’organismo è stato trovato dall’agenzia per la Sicurezza alimentare nel rullepølse, una sorta di sanguinaccio molto comune in Danimarca. La stessa autorità sanitaria ha poi provveduto a chiudere l’azienda e a ritirare i suoi prodotti. I primi casi di listeriosi si erano verificati nel settembre 2013, ma il numero di casi è esploso a giugno 2014 (infezioni) e le indagini hanno portato a Hedehusene.
UN BATTERIO MOLTO LETALE. La listeria monocytogenes è responsabile per l'appunto della listeriosi. È un’infezione alimentare più rara rispetto ad altre infezioni alimentari, come la salmonellosi, ma ha conseguenze più gravi e può causare anche meningite, setticemia e aborti. Può essere fatale nei soggetti a rischio come donne in gravidanza, anziani over 65 e individui con sistema immunitario compromesso da patologie o terapie. Il batterio può sopravvivere molte settimane anche nei prodotti conservati in frigorifero in quanto trova nel freddo un ambiente adatto alla sua proliferazione. Nei siti di produzione alimentare può contaminare di continuo prodotti semilavorati e alimenti finiti. Si evita con una pulizia accurata delle superfici.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso