Eduardo Campos Brasile 140813181515
TRAGEDIA 13 Agosto Ago 2014 1615 13 agosto 2014

Brasile, cade aereo: morto il candidato presidente Campos

Era candidato alla presidenza.

  • ...

Eduardo Campos.

Tragedia in Brasile. Il candidato alla presidenza Eduardo Campos è morto in un incidente che ha coinvolto un piccolo aereo privato precipitato in una zona residenziale della città di Santos, sulla costa dello Stato brasiliano di San Paolo.
PROBLEMI A CAUSA DEL MALTEMPO. Secondo la Fab il velivolo precipitato nel quartiere di Boqueirao è un Cessna 560-XL che era partito dall'aeroporto Santos Dumont di Rio de Janeiro e si dirigeva verso l'aeroporto di Guarujà di Santos: il velivolo avrebbe avuto problemi quando si stava preparando ad atterrare, a causa del maltempo, e subito dopo la torre di controllo ha perso ogni contatto radio. I pompieri di Santos hanno detto inizialmente che l'incidente ha causato almeno 11 feriti ma non esiste ancora un bilancio ufficiale e definitivo di vittime.
LA MOGLIE E UN FIGLIO A BORDO COL POLITICO. L'Aeronautica militare brasiliana (Fab) ha informato che nessuna delle persone che si trovavano a bordo dell'aereo è sopravvissuta all'incidente, mentre quattro altre persone coinvolte nell'impatto del velivolo con il suolo sono rimaste ferite e ricoverate d'urgenza.
Insieme con Campos si trovavano la moglie Renata, il più piccolo dei suoi cinque figli - Miguel, nato nello scorso gennaio con la sindrome di Down - e tre collaboratori della sua campagna presidenziale.
CAMPOS ERA CANDIDATO DEL PSB. La presenza di Eduardo Campos a bordo del velivolo precipitato a Santos è stata confermata dal suo portavoce e la notizia della morte è stata diffusa dalla rete Globo. Campos, 49 anni, economista ed ex governatore del Pernambuco, era stato candidato dal Partito socialista Brasiliano (Psb) per le elezioni del prossimo 5 ottobre ed era una figura emergente della politica brasiliana. Alle presidenziali si era presentato in ticket con Marina Silva, l'ex ministro per l'Ambiente di Lula da Silva, candidata vicepresidente dopo un'alleanza fra i socialisti e gli ambientalisti della rete di sostenibilità.
Marina Silva, non era a bordo del velivolo come ha confermato il comando della campagna elettorale di Campos.
ERA TERZO NEI SONDAGGI. Campos era terzo nelle intenzioni di voto secondo i più recenti sondaggi della stampa locale: l'ultima inchiesta dell'Ibope gli attribuiva il 9% dei voti, lontano dal 38% di Dilma Rousseff e del 23% dello sfidante Aecio Neves, del Partito della socialdemocrazia brasiliana (Psdb).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso