Agriturismo 140813104445
VACANZE 13 Agosto Ago 2014 0947 13 agosto 2014

Ferragosto, Coldiretti: 300 mila in agriturismo

Alla ricerca di riposo e contatto con la natura.

  • ...

Coldiretti: 300 mila persone sceglieranno l'agriturismo a Ferragosto.

Sono circa 300 mila i vacanzieri che hanno scelto di trascorrere il Ferragosto in un agriturismo, all'insegna della buona tavola e del relax all'aria aperta. I conti li ha fatti Coldiretti, una stima sulla base delle indicazioni di Terranostra. L'associazione ha sottolienato come la tendenza abbia fatto registare «una sostanziale tenuta rispetto allo scorso anno».
CIBO E ARIA APERTA. A far scegliere l'agriturismo rispetto alle altre forme di ristorazione è certamente, secondo la Coldiretti, l'opportunità di conciliare la buona tavola con la possibilità di stare all'aria aperta, avvalendosi anche delle comodità e dei servizi offerti.
EQUITAZIONE E TREKKING. Se la buona tavola è una delle ragioni principali per scegliere l'agriturismo, un'altra è costituita dai programmi ricreativi offerti, come l'equitazione, il tiro con l'arco e il trekking. Ma non mancano nemmeno le attività culturali, i percorsi archeologici e naturalistici.
RIPOSO E TRANQUILLITÀ. Il 40% dei vacanzieri che scelgono l'agriturismo, cercano il riposo e la tranquillità che simili strutture promettono. Il 38% punta invece al contatto con la natura, e infine a un buon rapporto qualità/prezzo. «Per scegliere l'agriturismo il 40% degli italiani si fida del passaparola, mentre il 47% si rivolge ad internet», ha concluso la Coldiretti.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso