Simone Camilli 140813182810
LUTTO 14 Agosto Ago 2014 0853 14 agosto 2014

Gaza, la salma di Simone Camilli trasferita in Israele

Il corpo atteso in serata in Italia.

  • ...

Il tesserino da giornalista di Simone Camilli il reporter che lavorava per l’Associated Press nella Striscia di Gaza.

La salma di Simone Camilli, il videoreporter 35enne romano rimasto ucciso il 13 agosto da un'esplosione a Nord di Gaza, è stata trasferita dalla Striscia in Israele, a Gerusalemme.
Funzionari della Croce Rossa internazionale hanno organizzato il transito per il valico di Erez, fra la Striscia e il territorio israeliano.
Camilli, che lavorava per l'Associated Press, è stato coinvolto nell'esplosione di un missile sganciato da un F16 israeliano.
La salma è attesa in serata in Italia. Ad accompagnarlo ci sono i genitori e la sorella. In precedenza le ultime formalità erano state espletate in un ospedale di Gerusalemme.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso