Barack Obama 140812153812
CRISI 14 Agosto Ago 2014 2004 14 agosto 2014

Iraq, Obama esclude l'evacuazione di yazidi

Ma avverte: «Continueremo i raid». Sale il numero di morti nel Paese.

  • ...

Il presidente Usa, Barack Obama.

Non è previsto alcun piano di evacauzione degli yazidi sul monte Sinjar in Iraq. Lo ha detto il presidente Usa, Barack Obama, secondo cui l'assedio alla minoranza minacciata dai jihadisti dell'Isis sarebbe stato comunque rotto.
«Abbiamo compiuto progressi negli aiuti umanitari alla popolazione yazida», ha aggiunto Obama, che il 13 agosto aveva dato il via libera all'invio di truppe per aiutare i profughi.
Il presidente Usa ha però avvertito: «Continueremo i raid in Iraq per proteggere i civili e il personale americano».
QUATTRO BAMBINI MORTI. Intanto continuano le violenze nel Paese: almeno quattro bambini sono morti in raid condotti dall'aviazione governativa irachena sulla città di Falluja, 60 chilometri a ovest di Baghdad, che dal gennaio scorso è controllata dai jihadisti dello Stato islamico.
Altre cinque persone sono state uccise e 14 ferite in un nuovo attentato avvenuto a Baghdad, dopo le 16 morte il giorno prima in una serie di cinque esplosioni.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso