Bossetti Moglie 140809001159
CASO GIUDIZIARIO 14 Agosto Ago 2014 1330 14 agosto 2014

Yara, la moglie di Bossetti non risponde al pm

L'incontro è durato meno di un'ora. Il marito in carcere dal 16 giugno.

  • ...

Marita Comi, moglie di Massimo Bossetti, intervistata da Gente.

Marita Comi, moglie del presunto killer di Yara Gambirasio Massimo Bossetti, si è avvalsa della facoltà di non rispondere.
L'operaio edile è in carcere dal 16 giugno perché accusato della morte della 13enne scomparsa da Brembate di Sopra (Bergamo) il 26 novembre del 2010 e trovata uccisa tre mesi dopo.
La Comi è stata convocata il 14 agosto al comando provinciale dei carabinieri di Bergamo per essere sentita dal pm Letizia Ruggeri.
LA LEGGE GLIELO COSENTE. Essendo familiare dell'indagato, la legge le consente di decidere se rispondere o meno.
È la terza volta che la donna viene ascoltata: una prima volta quando il consorte è stato indagato, quindi nei giorni successivi.
L'incontro è durato meno di un'ora, trascorsa sostanzialmente per le formalità.
Marita Comi era accompagnata dal suo avvocato Claudio Salvagni.
HA SEMPRE DIFESO IL MARITO. In un'intervista al settimanale Gente aveva difeso il marito a spada tratta.
Il 13 agosto era stata sentita sempre dai militari la madre di Marita Comi, Adelina Bolis. Al contrario della figlia per due ore ha risposto a tutte le domande incentrate sulle dinamiche della famiglia Bossetti e sulle abitudini del muratore.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso