jay adams
LUTTO 16 Agosto Ago 2014 1410 16 agosto 2014

Jay Adams, morto la leggenda dello skateboard

Stroncato da un infarto a 53 anni.

  • ...

Jay Adams sullo skateboard.

Un infarto ha ucciso a 53 anni d'età Jay Adams, pioniere e leggenda californiana dello skateboard attraverso quattro decenni dalla vita travagliata e controversa. Nato nel 1961 a Venice, California, fondò il team di skater Z-Boys, che rivoluzionò negli anni '70 lo sport, soprattutto nelle acrobazie e nell'estetica, superando i vecchi 'trucchi' del decennio precedente e avvicinandone i movimenti a quelli del surf. Adams e gli Z-Boys inaugurarono l'era del 'half-pipe' acrobatico.
IL FILM BIOGRAFICO. Fu protagonista di un documentario, 'Dogtown and Z-Boys' e di un film, 'Z-Boys' in cui la sua parte viene interpretata dall'attore Emile Hirsch.
I PROBLEMI CON LA LEGGE. Adams ha avuto gravi problemi legali, fu accusato di istigazione all'omicidio per l'aggressione a un ragazzo omosessuale, Dan Bradbury, che morì per il pestaggio nel 1982 a Los Angeles. E anche problemi di droga: negli anni '90, dopo la morte violenta del fratello e il decesso, nello stesso anno, di entrambi i genitori, Jay Adams attraversò il lungo tunnel dell'eroina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati