Ucraina 140801093735
CONFLITTO 19 Agosto Ago 2014 1224 19 agosto 2014

Ucraina, le truppe di Kiev entrano a Lugansk

I soldati governativi riconquistano un quartiere.

  • ...

Soldati ucraini impegnati nell'Est del Paese.

La reconquista continua. Le truppe di Kiev sono riuscite a entrare a Lugansk e hanno riconquistato un quartiere della città bastione dei miliziani.
Nella città sono ancora in corso combattimenti. Lo ha fatto sapere il portavoce del Consiglio di sicurezza di Kiev, Andrii Lisenko, citato dall'emittente Ictv e dalla testata online 112.ua. Un soldato ucraino è stato ucciso e altri 28 sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore di combattimenti nell'Est del Paese.
MISSILI SUI CIVILI. Lo stesso Lisenko ha detto che le autorità ucraine hanno recuperato 15 cadaveri dal luogo in cui, il 18 agosto, un missile avrebbe colpito una colonna di civili in fuga da Lugansk in auto e pullman.
«Alle 19 di ieri», ha detto Lisenko, «avevamo recuperato 15 corpi. Le ricerche sono proseguite nella notte e stanno continuando oggi».
Secondo un portavoce militare, Anatoli Proshin, le vittime «sono morte bruciate vive all'interno dei veicoli» su cui viaggiavano. Kiev ha accusato della presunta strage i separatisti, che hanno negato però ogni responsabilità.

Correlati

Potresti esserti perso