Gaza Guerra 140819160115
ISRAELE E PALESTINA 20 Agosto Ago 2014 1045 20 agosto 2014

Gaza, l'Egitto: «Tornate al tavolo dei negoziati»

Tregua violata il 19 agosto. Sale a 2.029 la conta dei morti.

  • ...

Palestinesi nel quartiere distrutto di Beit Hanun.

Un altro cessate il fuoco violato, i combattimenti ripresi, una situazione sempre più difficile. L'Egitto ha rivolto un appello a israeliani e palestinesi affinchè entrambi tornino al tavolo negoziale mediato dal Cairo e ha espresso «profondo rincrescimento» per la rottura della tregua nella Striscia di Gaza.
Lo si legge in una nota del ministero degli Esteri.
20-30 RAZZI DA GAZA. Ma intanto proseguono con insistenza i lanci di razzi da Gaza verso il Sud di Israele. Finora, secondo la radio militare, sono stati sparati 20-30 colpi: in parte sono stati intercettati, mentre gli altri sono caduti in aree non abitate.
Le zone più bersagliate sono le città di Ashdod e di Ashqelon e gli insediamenti ebraici vicini alla Striscia. In ampi settori del Sud d'Israele le sirene risuonano a ripetizione, costringendo la popolazione a cercare precauzionalmente riparo nei rifugi.
ALTRI 11 PALESTINESI MORTI. Sono invece 11 i palestinesi rimasti uccisi a Gaza dal 19 agosto nel corso di raid israeliani. Lo ha affermato il sito al Ray, vicino a Hamas, secondo informazioni ricevute dalle autorità mediche locali.
Il bilancio complessivo dei morti nella Striscia nell'ambito dell'attuale conflitto, aggiunge al-Ray, è salito così a 2.029, e include anche un palestinese morto la scorsa notte in un ospedale di Gaza per precedenti ferite.

Correlati

Potresti esserti perso