Carabinieri 130622163738
DELINQUENZA 21 Agosto Ago 2014 1345 21 agosto 2014

Savona, sparatoria dopo una rapina: un ferito

Colpi in aria dei carabinieri per bloccare i malviventi in fuga.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Una rapina seguita da una sparatoria in centro la mattina del 21 agosto a Borghetto Santo Spirito, località turistica del savonese.
I malviventi, una volta portato a termine un colpo in un supermercato della zona, sono partiti in auto sgommando tra i turisti di rientro dalla spiaggia e tra le auto sull'Aurelia.
RAPINATORI FUGGITI A PIEDI. Secondo le prime ricostruzioni, si sarebbero coperti la fuga sparando. I carabinieri, lanciati all'inseguimento, avrebbero a loro volta sparato alcuni colpi in aria per fermarli.
L'auto dei rapinatori è andata a sbattere contro un palo e i due, uno dei quali aveva ancora il volto coperto, sono scappati a piedi. Uno dei due uomini sarebbe stato raggiunto e arrestato.
TURISTA OPERATO A UN RENE. Un turista rimasto ferito è stato sottoposto a un intervento chirurgico per salvargli il rene colpito da un proiettile durante la sparatoria. Inizialmente ricoverato all'ospedale di Pietra Ligure, l'uomo è stato trasferito in sala operatoria dopo che i medici hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso. L'uomo è sempre rimasto cosciente e non mai stato in stato in pericolo di vita. Ora i medici sperano di potergli salvare l'organo.

Correlati

Potresti esserti perso