Malato Ebola 140402134848
ALLARME 22 Agosto Ago 2014 1631 22 agosto 2014

Ebola, febbre emorragica fa 13 vittime in Congo

Morti sopra quota 1.400, più di 2.600 i casi accertati.

  • ...

Un malato di ebola.

Tredici persone sono morte dall'11 agosto per una febbre emorragica «di origine non determinata» nel Nord-est della Repubblica democratica del Congo, dove il virus ebola fu scoperto nel 1976.
DIARREA E VOMITO. A renderlo noto è stato il ministro della Sanità congolese Felix Kabange Numbi. «Le persone decedute», ha spiegato, «avevano sviluppato febbre, diarrea, vomito e in fase terminale vomito di materia nerastra».
ALTRE PERSONE MONITORATE. Il ministro ha aggiuntoche circa 80 persone che hanno avuto contatto coi pazienti deceduti sono assistite nelle loro abitazioni a Boende Moke, Lokolia, Watsikengo e Lokula, località della provincia nord-occidentale dell'Equatore: vengono monitorati quotidianamente da 21 giorni.
MORTI SUPERANO QUOTA 1.400. Tra il 19 e il 20 agosto sono stati segnalati un totale di 142 nuovi casi di malattia da virus Ebola (casi confermati o sospetti) e 77 decessi in Guinea, Liberia, Nigeria e Sierra Leone. Il totale dei decessi dallo scoppio della crisi al 20 agosto è salito, secondo l'Organizzazione mondiale della sanità, a 1.427. Il totale dei casi è salito a 2.615.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso