110421180202
GIALLO 24 Agosto Ago 2014 0815 24 agosto 2014

Milano, rubati tre dipinti al Castello Sforzesco

Il furto è avvenuto in pieno giorno.

  • ...

Bambole Blythe sotto il Castello sforzesco.

Furto eccellente di opere d'arte a Milano.
Tre dipinti di un anonimo cremonese del 1400 raffiguranti volti maschili sono stati rubati il 23 agosto dalla pinacoteca del Castello Sforzesco.
LA SCOPERTA DI UN VIGILANTE. I piccoli quadri, di dimensioni 25cm x 25cm sono di proprietà del Comune ed erano alle pareti della sala ducale.
Ad accorgersi dela sparizione è stato, attorno alle 15 del 23 agosto, un addetto alla vigilanza.
Solo attorno alle 20, però, la responsabile della pinacoteca ha chiamato la polizia che non ha potuto fare altro che constatare il furto dei quadri.
«VALORE ECONOMICO SCARSO». «Da 14 anni, da quando sono diventata responsabile dei musei del Castello Sforzesco no c'è mai stato un furto. Mi hanno riferito che l'ultimo è stato negli Anni 80».
Lo ha spiegato Francesca Tasso la responsabile dei musei del Castello Sforzesco.
La Tasso ha spiegato che quelle rubate erano fatte in serie e non erano opere uniche, quindi di scarso valore economico».

Correlati

Potresti esserti perso