Immagine 140714172230
IN ESPANSIONE 24 Agosto Ago 2014 1630 24 agosto 2014

Nigeria, Boko Haram annuncia creazione Califfato islamico

L'annuncio in un video di Boko Haram.

  • ...

Boko Haram.

Mentre cresce nel mondo la preoccupazione per le prossime azioni di Is dall'Africa è arrivato un annuncio che sembra profilare nuove tensioni e scontri.
Il leader dell'organizzazione fondamentalista islamica Boko Haram, Abubakar Shekau, ha dichiarato di aver creato un «Califfato islamico» a Gwoza, città del Nord est della Nigeria.
La mossa ricalca perfettamente la strategia dei jihadisti dello Stato islamico dell'Iraq e della Siria, autoproclamatosi califfato nell'aprile 2014.
VIDEO DI 52 MINUTI. In un video di 52 minuti Shekau ha affermato che «Allah ci ha dato la vittoria Gwoza» che «fa parte del Califfato islamico».
Il terroristi islamici di Boko Haram avevano conquistato a metà agosto Gwoza, situata nello stato di Borno non lontano dal confine con il Camerun, provocando la fuga di più di 11 mila persone.
20 CIVILI GIUSTIZIATI. Il video si chiude con una serie di immagini atroci, simili a quelle dei filmati dell'Is. In particolare, una ventina di uomini in abiti civili, sdraiati a terra su una strada e con le mani legate dietro la schiena, vengono giustiziati con un colpo d'arma da fuoco sparato a bruciapelo alla testa.
ALLARME DEI VESCOVI NIGERIANI. I vescovi nigeriani avevano denunciato di recente il cambiamento di strategia della setta fondamentalista che non si limita più a compiere attentati ma dimostra e dichiara di voler controllare spazi sempre più vasti del territorio nigeriano.
BOKO HARAM NATO NEL 2002. Il Gruppo della Gente della Sunna per la propaganda religiosa e la jihad (in lingua hausa Boko Haram) è un'organizzazione terroristica jihadista diffusa nel Nord Est della Nigeria.
Nata nel 2002 per opera dell’imam Mohammed Yusuf, vuole arrivare alla creazione di uno stato islamico in Nigeria e all’imposizione della sharia di stampo islamico.
COLLEGATI CON ALTRI GRUPPI. I militanti di Boko Haram sono collegati ad altri gruppi terroristici, tra cui il Gruppo salafita per la predicazione e il combattimento che fornisce loro armi, denaro e addestramento al combattimento.
In aprile, il gruppo ha rapito 200 studentesse a Chibook per venderle come schiave suscitando l’indignazione globale sfociata nella campagna Bring Back Our Girls.

Correlati

Potresti esserti perso