Sardegna Alcoa 121001181108
ACCIAIERIA 26 Agosto Ago 2014 1730 26 agosto 2014

Alcoa, i sindacati chiedono una svolta

Dopo la conferma della chiusura: «Alla vertenza serve un'accelerata».

  • ...

Lavoratori dell'Alcoa in manifestazione.

I sindacati sono sempre più preoccupati sulle sorti dell'Alcoa di Portovesme.
Dopo l'annuncio della chiusura dell'impianto sardo, i rappresentanti della Rsu aziendale hanno incontrato i vertici della multinazionale che hanno confermato la decisione comunicata il 25 agosto. «L'azienda ha confermato quanto annunciato ieri, compresi gli impegni assunti in passato», ha spiegato Massimo Cara, delegato Rsu Cisl.
«SERVONO INTERVENTI RAPIDI». «Ora però è necessario che la vertenza abbia una svolta e un'accelerata». Guarda alla politica sollecitando «interventi rapidi» la Cgil-Fiom. Bruno Usai, della segreteria regionale, ha fatto sapere che «in mancanza di nuovi soggetti imprenditoriali per tutti i dipendenti dal primo gennaio scatterà la mobilità».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso