Bildati Russi 140815190153
TENSIONE 27 Agosto Ago 2014 1330 27 agosto 2014

Ucraina, Kiev: «Mezzi russi sul nostro territorio»

I separatisti catturano 94 soldati governativi a Sud Est di Donetsk.

  • ...

Blindati russi al confine con l'Ucraina.

Resta alta la tensione al confine tra Ucraina e Russia, all'indomani dell'incontro tra Vladimir Putin e Petro Poroshenko e a pochi giorni dal vertice trilaterale con l'Ue sul gas.
Il 27 agosto Kiev ha denunciato il movimento in territorio ucraino di un centinaio di mezzi militari provenienti dalla Russia.
TANK E AUTOBLINDO. Secondo il comando della cosiddetta 'operazione antiterrorismo', circa 100 mezzi bellici pesanti tra cui carri armati, autoblindo e lanciamissili Grad si sono diretti verso Telmanovo, a una ventina di chilometri dal confine russo e 80 chilometri a Sud di Donetsk.
I mezzi militari avrebbero come segni distintivi «un cerchio o un triangolo di colore bianco». Un'altra colonna militare proveniente dalla Russia si sarebbe invece diretta a Dmitrovka, circa 100 chilometri a Est di Donetsk, e sarebbe composta da sei complessi missilistici Grad, due camion 'Ural' con a bordo uomini armati e otto camion 'Kamaz' coperti.
FILORUSSI RIPRENDONO ILOVAISK. Intanto un gruppo di 94 militari ucraini è stato fatto prigioniero dai miliziani separatisti a Kuteinikovo, a Sud Est di Donetsk.
Secondo l'agenzia Novorossia, vicina ai separatisti, i militari di Kiev erano stati circondati e si sono arresi dopo aver tentato senza successo di rompere l'accerchiamento.
I filorussi, citati dall'agenzia Ria Novosti, hanno sostenuto inoltre di aver ripreso il controllo di Ilovaisk, a Sud Est di Donetsk.

Correlati

Potresti esserti perso