Qaeda Terrorismo Jihad 130827183441
TERRORISMO 28 Agosto Ago 2014 1552 28 agosto 2014

Al Qaeda, rivista online incita a nuovi attentati

Spiega gli obiettivi da colpire e come fabbricare autobombe.

  • ...

Un sito terroristico.

Una nuova rivista online di al Qaeda, in lingua inglese, incita ad atti di terrorismo, spiegando come fabbricare autobombe e quali obiettivi americani colpire: dai casinò di Las Vegas, ai siti petroliferi e college militari, suggerendo anche che gli attacchi sarebbero imminenti. Lo riferisce Fox News. La rivista, dal nome di Palestine-Betrayal of the Guilty Conscience Al-Malahem e pubblicata dal ramo mediatico di al Qaeda nella penisola arabica (Aqap), invita tutti i musulmani nel mondo a seguire 'la ricetta' fornita per far esplodere autobombe in luoghi affollati.
ATTACCO IMMINENTE? Include anche una cronologia di «operazioni jihadiste selezionate» che il Middle East Media Research Institute (Memri), che per primo ha segnalato la rivista, ritiene agghiaccianti. «La cronologia si conclude con la data 201?, uno spazio vuoto, un punto interrogativo su una foto e informazioni sul prossimo attacco, suggerendo che potrebbe avvenire presto», sostiene il direttore dell'Istituto, Steve Stalinsky.
LISTA DI OBIETTIVI. La rivista contiene anche una lista di possibili obiettivi da attaccare, da soli o in gruppo, tra cui Times Square, casinò e night club a Las Vegas, siti petroliferi e treni, il Georgia Military College, l'accademia delle forze armate Usa a Colorado Springs e un altro della Difesa a San Diego. «Questa ricetta ti permette di fabbricare un'autobomba anche in Paesi con strettissime misure di sorveglianza», si legge nell'articolo che fornisce anche una specie di 'lista della spesa' degli elementi necessari quali il metano, un barometro, lampadine decorative e fiammiferi. C'è anche una lista di obiettivi da colpire nel Regno Unito, tra cui un'accademia militare e i negozi della catena Marks and Spencers. La rivista suggerisce di colpire i negozi il venerdì, giorno di preghiera, per risparmiare così la vita dei musulmani.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso