Polizia Pakistan 140201110506
TENSIONE 1 Settembre Set 2014 1000 01 settembre 2014

Proteste in Pakistan, scontri a Islamabad

I dimostranti sono entrati nella sede della tivù di Stato.

  • ...

Pakistan: agenti di polizia in azione.

Alcune centinaia di militanti del Pakistan Awami Tehreek (Pat) del leader religioso Tahirul Qadri hanno forzato il cancello esterno del Segretariato di Islamabad, sede degli uffici del premier e di alcuni ministeri, superando la resistenza della polizia che ha usato lacrimogeni e proiettili di gomma.
Oltre 200 manifestanti sono poi entrati nell'edificio della tivù statale pachistana Ptv. Dopo aver forzato il cancello esterno, i dimostranti hanno attraversato l'ingresso impossessandosi delle armi degli uomini della sicurezza.
DIPENDENTI IN OSTAGGIO. I due principali canali (Ptv World e Ptv News), degli otto che gestisce la tivù, sono stati interrotti dai manifestanti che avrebbero anche preso in ostaggio alcuni dipendenti dell'emittente statale. I militanti del Pat di Qadri sono stati affrontati senza successo dai Ranger pachistani, mentre sul posto è intervenuto un reparto dell'esercito.
I dimostranti chiedono le dimissioni del premier Nawaz Sharif, accusato di corruzione e brogli elettorali.

Correlati

Potresti esserti perso