Ucraina 140821154930
DIPLOMAZIA 4 Settembre Set 2014 1545 04 settembre 2014

Ucraina, Poroshenko: «Tregua il 5 settembre»

Il presidente annuncia la firma. Ma a Mariupol continuano gli spari.

  • ...

Petro Poroshenko, presidente dell'Ucraina.

Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, ha indicato per il 5 settembre la possibile firma a Minsk del piano - concordato due giorni prima con Vladimir Putin - per far cessare il fuoco nel conflitto in atto in Ucraina orientale tra forze governative e ribelli filorussi.
VERTICE A MINSK. «Domani, a Minsk, dovrà essere firmato un documento che prevede le tappe per l'attuazione di un piano di pace per l'Ucraina», ha spiegato Poroshenko. «Il punto chiave del piano è un cessate il fuoco», ha detto il presidente ai giornalisti a margine della riunione Nato di Newport, a cui è stato invitato come ospite.
PRESENTI OSCE E RIBELLI. A Minsk, il 5 settembre, è in programma un incontro fra rappresentanti di Kiev, di Mosca, dell'Osce, oltre che dei ribelli dell'Ucraina orientale.
Intanto, però, la guerra continua, e numerose esplosioni sono state sentite vicino al porto strategico ucraino di Mariupol il pomeriggio del 4 settembre.

Correlati

Potresti esserti perso