Gabrielli 121015123526
ALLUVIONE 7 Settembre Set 2014 1953 07 settembre 2014

Maltempo in Gargano, Gabrielli dice sì allo stato di emergenza

Il capo della protezione civile incontra la Regione e 14 sindaci.

  • ...

Il capo della Protezione civile Franco Gabrielli.

Il capo della protezione civile, Franco Gabrielli, ha deciso: «Per quello che ho visto, per quello che il presidente Nichi Vendola mi ha raccontato, credo che ci siano le condizioni per la dichiarazione dello stato di emergenza nel Gargano».
La decisione è arrivata al termine dell'incontro nella prefettura di Foggia con i 14 sindaci dei comuni colpiti dalle alluvioni.
«Ovviamente», ha spiegato Gabrielli, «andremo a quantificare il contributo di questa prima fase all'esito della ricognizione della Regione, unitamente alle strutture comunali e alle strutture provinciali».
UN PLAUSO A TUTTO IL SISTEMA. Gabrielli ha rivolto un plauso al sistema di protezione civile della Regione Puglia e nello specifico del territorio garganico: «Purtroppo contiamo due vittime, una non ancora recuperata. Ma se non ci fosse stato un intervento sinergico da parte di tutte le strutture sicuramente, oggi staremmo a contare un danno molto più elevato sotto il profilo delle vite umane».
UN EVENTO ECCEZIONALE. Quindi la descrizione dell'eccezionalità dell'evento: «Vorrei che fosse ben chiaro che un territorio che riceve, in 4-5 giorni, cumulate che sono pari a quasi quattro quinti della pioggia media annuale, perché quando noi registriamo a San Giovanni Rotondo cumulate intorno a 600 millimetri e quando voi sapete che la cumulata media della Puglia è 800 millimetri, voi vi rendete conto che non stiamo parlando di un evento di poca importanza».

Correlati

Potresti esserti perso