Gargano Nubifragio 140906140537
NUBIFRAGIO 7 Settembre Set 2014 1424 07 settembre 2014

Peschici conta i danni

Si cerca il secondo disperso a causa del maltempo.

  • ...

Peschici parzialmente isolata per la non percorribilità di numerose strade d'accesso.

Sono riprese all'alba di domenica 7 settembre le ricerche di Vincenzo Blenx, il 70enne scomparso in seguito al nubifragio che ha colpito Peschici e altre zone del Gargano, mentre era nella sua auto. Al lavoro i sommozzatori dei vigili del fuoco. Le piogge nella zona sono cessate dalla sera di ieri, ciò sta facilitando le operazioni di ripristino delle numerose strade interrotte. Sabato è stato ritrovato il corpo senza vita dell’allevatore 24enne Antonio Facenna. La gente dei paesi colpiti dal nubifragio sta cercando di contare i danni provocati dal fango che ha allagato case e campagne, portando distruzione ovunque.
DANNI PER SVARIATI MILIONI. Secondo il sindaco di Peschici, Francesco Travaglione, quelli diretti al patrimonio pubblico ammontano ad almeno 4-5 milioni di euro. «Se ci aggiungiamo» ha aggiunto «i danni da mancata programmazione turistica, arriviamo a centinaia di milioni».
SFOLLATI I CAMPEGGIATORI. Sono mille i campeggiatori sfollati (40 sono ospitati in strutture ricettive, gli altri sono tornati a casa), altre 40 persone sono state evacuate a San Marco in Lamis, altre 15 famiglie a San Giovanni Rotondo. Squadre di tecnici sono al lavoro per ripristinare l’energia elettrica che a lungo è mancata nel rione Calena di Peschici e in alcune zone di San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Rignano Garganico, Vico del Gargano e Vieste.

L'assessore: «Basta cemento»

«Smettiamola di far colare cemento dove la natura va rispettata: smettiamola» ha affermato l’assessore regionale alla Protezione civile della Puglia, Guglielmo Minervini, in visita a Carpino, il paese dell'unica vittima al momento accertata.
ATTESO IL MINISTRO GALLETTI. Lunedì 8 settembre sarà nella zona anche il ministro dell'Agricoltura, Gianluca Galletti, che lo ha fatto sapere da Bologna, dove è in visita al Salone internazionale del biologico e del naturale. «Vado per rendermi conto anche degli interventi che bisognerà fare per ripristinare il territorio È chiaro che vogliamo farlo nel minor tempo possibile».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso