Abetone 140907174746
Terremoto 7 Settembre Set 2014 1748 07 settembre 2014

Scosse in Garfagnana

Avvertite nel Pistoiese e nel Modenese. Non si segnalano danni.

  • ...

Il comune di Abetone, dove si è particolarmente avvertito il terremoto.

Terremoto di magnitudo 4 domenica mattina con epicentro in Garfagnana, avvertito tra la Toscana e l’Emilia Romagna. Tra i comuni più vicini all’epicentro Fiumalbo, in provincia di Modena, Abetone e Cutigliano, in quella di Pistoia. In seguito c'è stata un'altra scossa di magnitudo 2.
TERRORE E GENTE IN STRADA. Le scosse hanno prodotto spavento, la gente si è riversata in strada, ma «dai controlli fatti finora, non risulta che nessuno sia rimasto ferito o si sia fatto male o che ci siano stati danni a cose», ha affermato il sindaco di Abetone, Giampiero Danti. Aggiungendo poi che «la situazione è tranquilla. Abbiamo fatto varie ricognizioni e preso contatti con il pronto soccorso e il 118: non risultano danni a persone o cose. Per fortuna nessuno si è fatto male».
CENTINAIA DI CHIAMATE ALLA PROTEZIONE CIVILE. Oltre un centinaio di chiamate sono arrivate al centralino dei vigili del fuoco di Pistoia e moltissime segnalazioni alla protezione civile, secondo quanto ha reso noto la stessa protezione civile della Regione Toscana, spiegando anche che la scossa è stata avvertita «molto chiaramente dalla popolazione sia nel pistoiese, che in Lucchesia e in tutta la provincia di Firenze».
Il primo terremoto è avvenuto a 12,3 chilometri di profondità, il secondo a una profondità di 15,2 chilometri.

Correlati

Potresti esserti perso