Autismo 130213114935
SALUTE 9 Settembre Set 2014 1731 09 settembre 2014

Infant Start, curare l'autismo in sei mesi

Dalla California una terapia pensata per i bambini.

  • ...

L'acido folico può aiutare a prevenire l'autismo.

Cancellare i sintomi dell'autismo nei bambini e permettere loro di condurre una vita normale. In soli sei mesi.
É questo l'obiettivo di una terapia ideata dalla ricercatrice statunitense della California Davis Sally Rogers e resa pubblica in un piccolo studio preliminare apparso nel Journal of Autism and Developmental Disoders.
SPERIMENTATA SU SETTE NEONATI. La terapia, chiamata Infant Start, è stato sperimentato su sette bambini tra i 6 e i 15 mesi d'età che mostravano i primi segni di autismo, come la diminuzione del contatto visivo, la difficoltà a interagire con gli altri o i movimenti ripetitivi. Giunti ai tre anni d'età sei di loro non hanno più mostrato sintomi.
«L'intervento precoce è cruciale per il successo, - ha scritto la Rogers - ma nella maggior parte del mondo non sono disponibili servizi per per bimbi in grado di di aiutare lo sviluppo dei bambini di quell'età».
PUNTA SULL'INTERAZIONE CON I GENITORI. Il metodo si propone di intervenire sul bambino fin dall'età di sei mesi con giochi mirati e piccole terapie psicologiche, che possono essere fatte direttamente dai genitori. Il padre e la madre possono imparare piccoli 'trucchi' per aumentare le interazioni con i loro figli. Per esempio, se il bambino era attirato da un animale di pezza il genitore doveva entrare nel suo campo visivo e giocare anche lui con l'animale, in modo da attirare l'attenzione su di sé.
Dato lo scarso numero di soggetti studiati, gli esperti affermano che è presto per capire la validità della terapia, anche se i risultati sono piuttosto promettenti.

Correlati

Potresti esserti perso