MOBILE 9 Settembre Set 2014 1538 09 settembre 2014

iPhone 6 e iWatch, la presentazione a Cupertino

Il nuovo smartphone in Italia a partire da 729 e 839 euro.

  • ...

Il nuovo iPhone 6 e la prima assoluta dell'Apple Watch, l'orologio smart con cui Apple si appresta a debuttare nel settore dei wereable, i dispositivi elettronici indossabili: a Cupertino, nello stesso posto in cui Steve Jobs lanciò il primo Mac nel 1984, martedì 9 settembre la Mela ha finalmente aperto lo scrigno dei suoi ultimi gioielli tecnologici (foto).
L'amministratore delegato, Tim Cook, ha cercato di risvegliare lo spirito innovativo che ha segnato l'era del suo predecessore, fondatore di una società che nel 2013 ha realizzato utili per 37 miliardi di dollari e ha dato lavoro a più di 80 mila persone.

  • La performance degli U2 alla presentazione dei nuovi prodotti Apple.
TRE NOVITÀ: IPHONE 6, APPLE PAY ED APPLE WATCH. Due smartphone, più grandi e più sottili, una nuova piattaforma per i pagamenti online battezzata Apple Pay, e il debutto dell'Apple Watch, accolto dal pubblico con una standing ovation. I tre assi nella manica di Cook sono stati illustrati nei dettagli attraverso filmati e fotografie al Flint Center for Performing Arts, al ritmo della musica suonata dagli U2. Bono, salito sul palco, ha preso la parola e ha ricordato che è in uscita il nuovo album della band, Songs of Innocence. E subito Cook ha annunciato che Apple lo renderà disponibile gratis agli utenti di iTunes, in 119 Paesi.

L'iWatch presentato al Flint Center for Performing Arts di Cupertino.

Apple Watch: la rivoluzione indossabile made in Cupertino

L'amministratore delegato di Apple ha definito l'orologio un «nuovo capitolo» nella storia dell'azienda: «è il dispositivo più personale che abbiamo mai creato», ha aggiunto. Si tratta di un orologio «estremamente customizzabile e preciso», che può essere usato per comunicare con nuove modalità e per tenere sotto controllo il proprio stato di salute. L'Apple Watch incorpora tecnologie innovative e sensori come il taptic engine, ed è destinato a funzionare in coppia con un iPhone. Ne è prevista anche una versione di lusso, da 18 carati.
A PARTIRE DA 270 EURO. Apple Watch permette di consultare mappe, vedere foto, ascoltare musica e scrivere messaggi. È touch screen e la sua corona funziona anche da tasto home. Sarà disponibile in due dimensioni e in tre versioni: classica, sport e gold, in vari colori. Ha un display retina flessibile e un sistema di ricarica a induzione magnetica. Include Siri e un sistema di notifiche tramite vibrazione, misura il battito cardiaco e ha app dedicate al monitoraggio dell'attività fisica. Il prezzo di partenza è stato fissato a 349 dollari (270 euro), ma il dispositivo sarà disponibile sul mercato Usa solo a partire dall'inizio del 2015.

L'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus con display retina hd.

iPhone 6 e 6 Plus: più grandi e più maneggevoli

Due modelli, l'iPhone 6 e l'iPhone 6 Plus, con display retina hd, sono stati mostrati dal Ceo di Apple sul palco del Flint Center di Cupertino: «Oggi abbiamo il piacere di annunciare il più grande avanzamento dell'iPhone. Pensiamo che alla fine della giornata sarete d'accordo con noi che si tratta di un giorno chiave per Apple», ha detto Cook.

  • iPhone 6 e 6 Plus: il trailer ufficiale di Apple.

DA USARE CON UNA SOLA MANO. Più sottili dell'iPhone 5S, i nuovi iPhone 6 e iPhone 6 Plus nonostante siano più grandi possono essere usati con una sola mano, ha spiegato il responsabile del marketing di Apple, Phil Schiller.
Entrambi hanno un processore A8 da 64 bit, con due miliardi di transistor: più veloce del 25% e più piccolo del 13% rispetto al precedente chip A7, 50 volte più rapido rispetto a quello del primo iPhone. I due melafonini sono spessi 6,9 e 7,1 millimetri, e hanno schermi da 4,7 e 5,5 pollici rispettivamente.
IN ITALIA A PARTIRE DA 729 E 839 EURO. Il prezzo del nuovo iPhone 6 per l'Italia è stato rivelato nella serata di martedì 9 settembre: la versione Plus parte da 839 euro, la versione normale da 729 euro. I due smartphone di ultima generazione possono essere ordinati su Apple Store dal 26 settembre in poi. Negli Stati Uniti, per comprare un iPhone 6 Plus serviranno invece tra 299 e 499 dollari (pari a 231 e 385 euro), mentre per un iPhone 6 occorrerà sborsare tra 199 e 399 dollari (corrispondenti a 153 e 308 euro).

Articoli Correlati

Potresti esserti perso