GIALLO SPAZIALE 9 Settembre Set 2014 0808 09 settembre 2014

Nicaragua, meteorite del mistero

C'è un cratere. Ma la Nasa esclude impatto.

  • ...

Poteva essere una tragedia. Ma fortunatamanete è andata bene agli abitanti di Managua, capitale del Nicaragua.
Nella notte tra il 6 e il 7 settembre sarebbe precipitato un meteorite in una zona periferica (non abitata) nei pressi dell'aeroporto internazionale (guarda le foto).
Oltre a provocare una terribile scossa (registrata persino dai sismografi), l'impatto ha formato un cratere di 12 metri di diametro e profondo cinque.
AVANTI CON LE INDAGINI. Per Wilfredo Strauss, responsabile dell'Istituto di geofisica, non ci sono dubbi: «Siamo convinti che si sia trattato di un meteorite. Abbiamo visto il cratere che ha provocato».
Rosario Murillo, portavoce del governo, ha precisato che le autorità si sono messe in contatto con l'Istituto americano di geofisica per avere più informazioni su «questo affascinante evento». Secondo gli esperti il meteorite potrebbe appartenere all'asteroide RC 2014.
SCETTICISMO DALLA NASA. Tuttavia, nonostante le opinioni degli scienziati e delle dichirazioni della gente locale («È stata come se fosse una bomba»), la Nasa ha mostrato un leggero scetticismo.
L'agenzia responsabile del programma spaziale Usa ha riferito, infatti, attraverso il suo blog che nessuna persona avrebbe visto nel cielo di Managua precipitare una palla infuocata. E quindi il cratere potrebbe essere stavo provocato da qualcosa d'altro. Resta da capire ora da che cosa.

Correlati

Potresti esserti perso