Aeroporti Malpensa 140603171512
PERICOLO SCAMPATO 12 Settembre Set 2014 1302 12 settembre 2014

Malpensa: allarme ebola, ma è solo gastroenterite

Prima l'avviso del comandante, poi i controlli a terra e il sollievo.

  • ...

Lo scalo di Malpensa.

Allarme nel pomeriggio agli arrivi dell'aeroporto di Malpensa (Varese) per un sospetto caso di ebola. Paura cessata in poche ore, visto che si trattava soltanto di gastroenterite. La presunta infetta era una passeggera italiana di 35 anni, che è stata colta da un malore a bordo del volo della compagnia portoghese Tap 806, atterrato alle 13.40 dopo essere partito da Lisbona. L'equipaggio si è preoccupato quando ha saputo che la donna era partita precedentemente da Dakar, in Senegal.
ALLARME DEL COMANDANTE. Il comandante ha contattato la torre di controllo avvertendo di avere a bordo una persona con sintomi simili a quelli provocati dal virus dell'ebola. Una volta arrivati a terra, i 125 passeggeri e il personale di volo sono stati accompagnati al terminal 2 attraverso un «cordone sanitario» allestito per l'occasione. Il medico che ha visitato la donna ha poi accertato che non si trattava della terribile malattia, ma soltanto di una gastroenterite. Diagnosi confermata anche dal 118 di Varese.

Correlati

Potresti esserti perso