Capodogli Vasto 140912124056
INDAGINI 13 Settembre Set 2014 1130 13 settembre 2014

Capodogli morti a Vasto: trovato gas nel sangue

Un Esperto: «Forse subiti traumi dalle ricerche petrolifere».

  • ...

Uno dei capodogli morti sulla spiaggia di Vasto.

Nei vasi sanguigni dei tre capodogli trovati morti il 12 settembre a Vasto sarebbe stata riscontrata la presenza di gas. La scoperta è stata riferita da Vincenzo Olivieri del Centro studi cetacei onlus. Ciò «vuol dire che quanto accaduto potrebbe essere messo in correlazione con le attività di ricerca petrolifera», ha spiegato Olivieri. «Tecniche come l'air-gun producono un rumore fortissimo che spaventa e disorienta i capodogli», ha rivelato l'esperto. «Questo trauma porta i cetacei a una riemersione troppo rapida, la cui conseguenza è la permanenza di gas nei vasi sanguigni. È simile a ciò che accade ai sub colpiti da embolia in seguito a una mancata decompressione».

Correlati

Potresti esserti perso