Marò Massimiliano Latorre 140913212304
DICHIARAZIONI 14 Settembre Set 2014 1640 14 settembre 2014

Latorre, la sorella: «Ha bisogno di serenità»

La sorella: «Sostenuto dalla famiglia».

  • ...

Massimiliano Latorre con alcuni familiari dopo il suo ritorno in Italia.

Il marò Massimiliano Latorre «è una persona in convalescenza che ha bisogno di riacquistare un pò di serenità». Lo ha detto Franca Latorre, sorella del marò, ai microfoni di Sky Tg24, parlando sull'uscio della sua abitazione in via Gregorio VII, 20, al rione Tramontone di Taranto, dove il fuciliere di Marina si è 'rifugiato' dopo essere tornato in Italia.
«ARIA DI CASA». «Ora c'è l'aria di casa», ha aggiunto la sorella del marò, «compatibilmente con gli strapazzi per un viaggio così lungo. Non ha espresso desideri. Penso sia scontato il fatto che ritrovarsi tra le pareti domestiche possa essere un toccasana. È circondato 'in toto' dalla famiglia, 'in toto' e anche di più, anche da voi italiani».
E alla domanda della giornalista «Sentite il sostegno delle autorità italiane?», Franca Latorre ha risposto «Assolutamente sì».

Correlati

Potresti esserti perso