Ambulanza 140915160905
TRAGEDIA 15 Settembre Set 2014 1530 15 settembre 2014

Bergamo, studente si getta dal quarto piano a scuola

Un 17enne si lancia nel vuoto in un liceo a Bergamo: è gravissimo.

  • ...

Un'ambulanza.

Tragedia a Bergamo proprio nel primo giorno del nuovo anno scolastico. Uno studente di 17 anni è stato ricoverato in condizioni gravissime dopo essersi lanciato dal quarto piano del liceo scientifico Lussana.
Il ragazzo è stato trovato dal vicepreside, Stefano Dominoni, vicino all'ingresso della palestra, nel cortile dell'istituto.
Si tratta di «un atto volontario, il tentativo di suicidarsi», ha spiegato il questore Fortunato Finolli. Il ragazzo, sottoposto a un intervento chirurgico all'ospedale Papa Giovanni XXIII, «frequenta il terzo anno di liceo. Al momento si escludono motivazioni legate a episodi di bullismo».
I COMPAGNI: «STUDENTE MODELLO». Poco prima del suono della campanella il 17enne avrebbe raggiunto il terzo piano dell'istituto. Da lì si sarebbe arrampicato ancora più in alto, utilizzando una scaletta esterna, per poi lanciarsi nel vuoto.
Visibilmente scossi tutti i compagni di classe e il preside Gualtiero Beolchi, che non si capacitano dell'accaduto.
Il 17enne è stato descritto come uno studente volenteroso che ha sempre ottenuto buoni voti e non ha mai avuto problemi di natura scolastica.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso