Boko Haram 140405082509
ATTENTATO 17 Settembre Set 2014 1800 17 settembre 2014

Nigeria, bomba all'università di Kano: morti e feriti

L'attacco di presunti kamikaze di Boko Haram: 13 morti e 34 feriti.

  • ...

Nigeria: un terrorista di Boko Haram.

Raffiche di colpi di arma da fuoco e un'esplosione in un edificio università di Kano, nel Nord della Nigeria, hanno provocato la morte di 13 persone e il ferimento di altre 34.
Il bilancio è stato tracciato dal commissario di polizia dello Stato di Kano, Adelere Shinaba, secondo cui l'attentato, indirizzato al Federal college of education nel quartiere Kofar Kabuga, sarebbe stato condotto da presunti kamikaze dei Boko Haram.
La stessa fonte ha aggiunto che gli uomini armati si sono precipitati nel campus dell'istituto federale di insegnamento superiore di Kano dopo una sparatoria con la polizia all'esterno della struttura.
TERZA BOMBA IN 4 MESI A KANO. Già a luglio (ma si tratta della terza bomba in quattro mesi nella zona) l'ateneo era stato teatro di attentati e azioni kamikaze da parte degli estremisti islamici.
Quest'ultimo attacco è avvenuto, stando a quanto hanno riferito la polizia e alcuni testimoni, in un parcheggio vicino all'ufficio del direttore della scuola di specializzazione in medicina della seconda città del Paese. Ma anche nei pressi dell'abitazione dell'ispettore generale di polizia della Nigeria, Mohammad Abubakar.
Boko Haram è ritenuto responsabile dell'uccisione di oltre 2 mila persone quest'anno nella parte Nord della Nigeria.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso