Migranti 140317125227
ALLARME 18 Settembre Set 2014 2227 18 settembre 2014

Immigrazione, Coisp: emergenza al Brennero

A settembre 700 riammissioni dall'Austria.

  • ...

Una colonna di migranti.

Il sindacato di polizia Coisp parla di emergenza immigrazione al commissariato del Brennero. «Nei mesi di luglio e agosto le autorità austriache hanno 'rispedito' in Italia oltre 1.400 stranieri, mentre a settembre il numero supererà abbondantemente le 700 riammissioni», si legge in una nota.
Secondo il Coisp, «la situazione odierna, già di per sé critica, si è ulteriormente deteriorata in quanto al rifiuto dello straniero di sottoporsi ai rilievi dattiloscopici previsti dalla legge, deve seguire una denuncia», che comporta notevoli difficoltà amministrative e organizzative. «Il personale di polizia si trova quindi costretto a cercare un interprete tra le proprie amicizie (cuochi, camerieri, pizzaioli)».
EMERGENZA MAI VISTA PRIMA. La media di riammessi è di 200-250 alla settimana. «I numeri - sottolinea il Cosip - sono impressionanti: negli ultimi due giorni circa 80 stranieri e altri 50 tra siriani e eritrei. Per non parlare dei minori. Questa situazione - afferma il sindacato - non può ricadere sulle spalle dei colleghi, lasciati soli a gestire un flusso migratorio di proporzioni mai viste».

Correlati

Potresti esserti perso