Happy Iran 140918150745
IL CASO 18 Settembre Set 2014 1506 18 settembre 2014

Iran, condannati per aver ballato Happy

Sei mesi di carcere e 91 frustate a sei ragazzi di Teheran. Pena sospesa.

  • ...

Sei mesi di carcere e 91 frustate. «Solo» per aver ballato Happy di Pharrel Williams e aver girato, come milioni di persone in tutto il mondo, un video poi messo in Rete su Youtube. È la sorte toccata a sei ragazzi di Teheran, condannati perché, secondo il tribunale, le immagini sono «volgari» e spingono a «relazioni illecite».
L'esecuzione, per ora, è stata sospesa. Ma per tre anni i colpevoli non dovranno macchiarsi di reati simili.
Lo scorso maggio i sei avevano girato il video in cui le ragazze ballavano senza velo, infrangendo il codice di comportamento iraniano. Una volta arrestati, sono stati costretti a una pubblica confessione alla tivù di Stato.
La polizia dopo la sentenza ha messo in chiaro che «chi verrà sorpreso a girare video simili verrà identificato e processato».

Correlati

Potresti esserti perso