Putin 140829071027
TENSIONE 18 Settembre Set 2014 1111 18 settembre 2014

Putin minaccia di invadere la Polonia

Nuove minacce del presidente russo riportate dalla Sueddeustche Zeitung.

  • ...

Il presidente della Russia, Vladimir Putin.

Vladimir Putin continua a mostrare i muscoli. Il presidente russo avrebbe minacciato quello ucraino, Petro Poroshenko, di essere in grado di inviare i militari in Polonia, Romania e nel Baltico. «Se volessi le truppe russe potrebbero essere in due giorni non solo a Kiev, ma anche a Riga, Vilnius, Tallinn e Varsavia o Bucarest», avrebbe detto per la Sueddeustche Zeitung che ha citato fonti diplomatiche Ue.
Mosca ha però smentito definendo la notizia una bufala.
IL PRECEDENTE CON BARROSO. Della minaccia di Putin, secondo le fonti della Sz, è stato riferito dal presidente Poroschenko al presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso, venerdì 12 settembre a Kiev.
Fino ad ora, ha sottolineato la testata tedesca, Putin non ha rivolto minacce militari a Paesi della Nato e dell'Ue. Mentre si ricorda la telefonata in cui Putin aveva detto a Barroso di essere in grado di «conquistare Kiev in due settimane».
CONTATTI CON POROSHENKO. Nell'articolo c'è scritto che Poroshenko ha parlato più volte al telefono con Putin, nelle scorse settimane. E il presidente dell'Ucraina avrebbe riferito delle ultime minacce verbali «per chiarire» quanto Putin «si rivolga in modo emotivo contro l'influenza dell'Ue sugli stati vicini alla Russia».
Nei colloqui con Poroshenko, Putin lo avrebbe «messo in guardia dal fidarsi troppo dell'Europa, invitandolo piuttosto, attraverso relazioni bilaterali a costituire un blocco di minoranza in grado di avere effetti sul Consiglio europeo, ed evitare decisioni negative per la Russia».
«È possibile che il capo del Cremlino conti sulla crescente resistenza alle sanzioni nel Consiglio», ha concluso Sz, citando i pareri di Ungheria, Cipro, Slovacchia e Bulgaria, che vanno avanti sulla strada delle sanzioni «contro voglia».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso