Europalink Nave Crociera 140921174422
INCIDENTE 21 Settembre Set 2014 1741 21 settembre 2014

Corfù, nave impatta contro uno scoglio. Nessun ferito. Nessun danno

Nessun danno ai passeggeri e alle auto a bordo. Stava rientrando in Italia.

  • ...

Lo sbarco dei passeggeri dalla nave da crociera italiana Europa Link dopo l'impatto con gli scogli.

La notte tra il 20 e il 21 settembre un traghetto della Grimaldi Lines con 760 passeggeri, l'Europa Link, in servizio lungo la linea Igoumenitsa-Ancona-Trieste, ha urtato contro gli scogli a Corfù. Non ci sono feriti, fa sapere la Capitaneria di porto di Ancona, né danni alle auto a bordo. La nave era attesa nel porto dorico alle 17 del 21 settembre.
L'Europa Link, della compagnia Minoan Lines (gruppo Grimaldi), ha una stazza di circa 46 mila tonnellate, ed è una delle navi ro-ro (con sistema di ingresso e uscita a poppa e a prua) più grandi d'Europa.
LA NAVE DI BACK UP. Secondo le prime notizie raccolte dalla Guardia costiera, durante il viaggio verso l'Italia sarebbe finita contro uno scoglio nelle acque dell'isola di Corfù: l'urto ha provocato una falla di dimensioni importanti su una delle fiancate della nave, ma senza causare alcun danno alle persone. Dopo l'incidente il traghetto ha attraccato nel porto di Corfù. La Minoan ha optato per mettere a disposizione dei passeggeri una seconda nave, che dovrebbe salpare per Ancona nella mattinata del 22 settembre. L'Europa Link sarebbe dovuta ripartire da Ancona per Trieste alle 19 del 21 settembre, per far ritorno nello scalo marchigiano alle 14 del 22 settembre.

Correlati

Potresti esserti perso