101018111300
DELITTO 23 Settembre Set 2014 1830 23 settembre 2014

Donna uccisa a Brescia, il marito è introvabile

L'uomo avrebbe premeditato l'omicidio della moglie e la fuga in Tunisia.

  • ...

Un'auto dei carabinieri.

Non ci sono tracce del marito tunisino di Daniela Bani, la 30enne trovata morta accoltellata in casa poco dopo le 23 del 22 settembre a Palazzolo sull'Oglio, nel Bresciano.
AVEVA COMPRATO IL BIGLIETTO PER LA FUGA. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, l'uomo avrebbe pianificato l'omicidio. Quella mattina avrebbe infatti portato i figli della coppia, di 5 e 7 anni, a casa di un amico connazionale; poi sarebbe tornato dalla moglie e l'avrebbe uccisa, dandosi alla fuga, con un biglietto aereo per la Tunisia già acquistato in precedenza.
I VICINI: «ERA VIOLENTO E CATTIVO». A lanciare l'allarme era stata la madre della vittima che, cercando i nipoti, ha trovato in casa la figlia ormai senza vita in camera da letto, con a fianco il coltello da cucina usato per l'omicidio. Sul posto sono subito accorsi i carabinieri di Chiari.
I vicini di casa parlano «di una coppia che litigava spesso». I due avevano cominciato la relazione quando la ragazza era ancora minorenne.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso