Mohamed Merah 120717095602
ANNUNCIO FASULLO 23 Settembre Set 2014 2247 23 settembre 2014

Gaffe Francia, smentito l'arresto dei jihadisti: aeroporto sbagliato

Gli 007 li aspettavano a Parigi, ma sono atterrati a Marsiglia. Tornavano dalla Siria.

  • ...

Mohamed Merah.

Clamorosa figuraccia degli 007 francesi, che il 23 settembre hanno annunciato l'arresto, mai avvenuto, di tre jihadisti di ritorno dalla Siria attraverso la Turchia.
I tre, fra i quali il cognato del 'killer di Tolosa', Mohamed Merah, sono sbarcati a Marsiglia mentre gli agenti li attendevano all'aeroporto parigino di Orly.
L'avvocato dei presunti jihadisti ha spiegato che i tre sono liberi, ma restano a disposizione per essere eventualmente interrogati.
IL RIFIUTO DEL COMANDANTE. Secondo la stampa francese online, il comandante dell'aereo della compagnia turca che doveva portarli a Parigi si è rifiutato di imbarcarli (com'è suo diritto) e i tre hanno preso un volo successivo, alla volta di Marsiglia.
Le autorità turche avrebbero avvertito quelle francesi del cambiamento dopo il loro arrivo in Francia.
Il servizio stampa del ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve ha confermato infatti che «i servizi francesi sono stati informati dai loro colleghi turchi di questo cambio di volo dopo l'arrivo in Francia dei tre cittadini espulsi».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso