India 140924072937
SPEDIZIONE 24 Settembre Set 2014 0730 24 settembre 2014

Spazio, la sonda indiana Mangalayaan entra nell'orbita di Marte

È il quarto Paese che arriva al Pianeta rosso. Tra i big rimane indietro la Cina.

  • ...

I tecnici dell'Organizzazione per la ricerca spaziale indiana.

L'India alla conquista dello spazio. La sonda spaziale Mangalayaan è entrata il 24 settembre nell'orbita del pianeta Marte dopo un viaggio di 650 milioni di chilometri. Lo hanno confermato a Bangalore i responsabili della Organizzazione per la ricerca spaziale indiana (Isro).
«COSTO INFERIORE A UN FILM». Presente nel quartier generale dell'Isro al momento in cui sono stati accesi i motori della sonda per la necessaria correzione di rotta nel'ambito della Mars Orbiter Mission (Mom), il premier Narendra Modi si è congratulato con gli scienziati ed ha sostenuto che «il costo di questa iniziativa è stato inferiore al budget di molti film di Hollywood».
«È un grande successo per l'India», ha commentato a caldo Amitabh Pandey, uno degli scienziati dell'Isro, «e l'inizio di uno splendente futuro per la Nazione».
LA CINA RESTA INDIETRO. La missione, che si svolge quasi contemporaneamente a quella della sonda americana Maven, inviata dalla Nasa ed entrata il 22 settembre nell'orbita marziana, ha permesso all'India di entrare nel club dei tre Paesi (Usa, Russia e Unione Europea) che finora sono riusciti a raggiungere Marte e di avvantaggiarsi invece sulla Cina che invece è in ritardo per quanto riguarda la conquista del pianeta rosso.

Correlati

Potresti esserti perso