Campo Calcio 140925114815
PEDOFILIA 25 Settembre Set 2014 1148 25 settembre 2014

Roma, allenatore di calcio arrestato per abusi su minori

Le indagini erano partite a febbraio 2014 dopo una segnalazione per approcci sessuali.

  • ...

A Roma un allenatore di calcio è stato arrestato dalla squadra mobile della questura dopo essere stato sorpreso a compiere abusi nei confronti di un minorenne. L'uomo è accusato di atti sessuali con minorenni e prostituzione minorile.
INDAGINI PARTITE A FEBBRAIO. L'indagine, condotta dalla IV sezione della mobile, specializzata in reati sessuali contro le donne, i minori e le fasce vulnerabili, era partita il 21 febbraio 2014, quando gli investigatori avevano ricevuto una segnalazione per un tentativo di approccio sessuale nei confronti di un ragazzo all'interno dello spogliatoio dell'associazione sportiva romana.
Durante questi mesi un «team di competenza» ha seguito gli spostamenti dell'allenatore, con appositi servizi di monitoraggio e di osservazione dei luoghi da lui frequentati.
LI COPRIVA DI REGALI E RICARICHE TELEFONICHE. Dalle indagini è emerso che l'allenatore circuiva con atteggiamenti benevoli e vantaggi economici alcuni ragazzi della scuola calcio, tra i 13 e i 15 anni. La sua tecnica di approccio era sempre la stessa: approfittava del suo ruolo, instaurando con la vittima un rapporto premuroso e confidenziale, finalizzato ad abbassare a poco a poco le difese del minore fino a coinvolgerlo in attività sessuali. L'obiettivo dell'uomo era quello di fare leva sul senso di colpa dei ragazzi, che da lui ricevevano somme di denaro, ricariche telefoniche e regali, in modo che si sentissero costretti a ricambiarlo, assecondando le sue richieste sessuali.
COMMETTEVA ABUSI DA ANNI. Scavando nel passato dell'allenatore, gli agenti hanno inoltre scoperto l'esistenza di altre sue vittime ricollegabili alla stessa tipologia di reati, commessi in anni passati, quando l’uomo aveva collaborato con un’altra struttura dedita ad attività ricreative per ragazzi. La complessa indagine ha così permesso di capire che gli abusi sessuali dell'uomo nei confronti dei ragazzi non erano casi isolati, ma si ripetevano da anni, grazie a una vera e propria 'tecnica di abbordaggio' collaudata nel tempo.

Correlati

Potresti esserti perso