Museo Carlo Bilotti 140925122841
MALTEMPO 25 Settembre Set 2014 1233 25 settembre 2014

Roma, Museo Bilotti chiuso per allagamento

Inondate alcune stanze, vetrine crollate. La Soprintendenza: «Già iniziata la ristrutturazione».

  • ...

Il Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese.

A Roma, il Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese ha subito un forte allagamento, nella notte del 25 settembre, a causa del maltempo che ha colpito la Capitale.
CROLLATE ALCUNE VETRINE. Secondo quanto riportato, i vigili del fuoco sono stati allertati intorno alla mezzanotte dal custode. L'uomo, aprendo una porta esterna, sarebbe stato travolto dall'acqua, che ha allagato alcune stanze, spostando e facendo crollare anche delle vetrine. Sul posto si sono recate anche la Polizia municipale e la Soprintendenza capitolina ai beni culturali, che ha constatato i danni alla struttura museale.
SOPRINTENDENZA: «NESSUN DANNO ALLE OPERE». Fortunatamente, l'acqua non avrebbe danneggiato le opere d'arte: «ci sono state infiltrazioni d'acqua in alcune aree dell'antica aranciera che non hanno messo a rischio le opere d'arte lì esposte», ha appunto tranquillizzato la Soprintendenza. «Nella notte», ha continuato, «sono prontamente intervenuti i tecnici della Sovrintendenza Capitolina e di Zètema, che hanno cominciato a lavorare per risistemare gli impianti e la zona circostante».
MUSEO CHIUSO, INIZIATI I LAVORI DI RIPRISTINO. Il museo, che ospita una importante collezione di opere di Giorgio De Chirico, è stato chiuso, in attesa del completamento dei lavori di ristrutturazione. Secondo i responsabili, il maltempo ha provocato soprattutto «danni agli impianti elettrici».

Articoli Correlati

Potresti esserti perso