Matteo Renzi Diego 140927134136
POLEMICA 27 Settembre Set 2014 1556 27 settembre 2014

Della Valle contro Matteo Renzi: le critiche e le reazioni sui social network

Della Valle trending su Twitter: «Renzi e Marchionne due sòla». Ironie e commenti.

  • ...

Mentre Matteo Renzi e Sergio Marchionne s'incontravano negli Stati Uniti, in Italia Diego Della Valle era ospite di Otto e mezzo su La7. Il patron Tod's, per commentare in diretta televisiva l'appuntamento tra il presidente del Consiglio e l'amministratore delegato di Fca, non ha scelto un esotico termine inglese, ma una colorita espressione romanesca: «È l'incontro fra due grandissimi sòla». Sostantivo che in italiano è traducibile con «fregatura». L'ennesima sortita mediatica di Della Valle ha innescato molte reazioni, tanto che #DellaValle nel giro di poche ore è diventato trending topic su Twitter.

#DellaValle Tweet

Francesco Nicodemo, renziano della prima ora, ex membro della segreteria nazionale del Partito democratico e in odore di incarico nello staff di Palazzo Chigi, ha scelto proprio il sito di microblogging per ribattere 'occhio per occhio, dente per dente' all'imprenditore marchigiano, pubblicando una vecchia copertina di Class con Della Valle insieme a Clemente Mastella. Lapidario il commento: «A ciascuno il suo...».

L'ironia degli utenti si è scatenata, e c'è chi si è lanciato nell'immaginare possibili risposte letterarie del premier all'affondo ricevuto.

Né è mancato chi, collegando le nuove critiche del patron Tod's a quelle espresse sul Corriere della Sera dal direttore Ferruccio de Bortoli, ha rispolverato un vecchio hashtag, mai del tutto tramontato: #MatteoStaiSereno.

Dopo @DeBortoliF (Corriere) ora anche #DellaValle (Azionista Corriere) silura @matteorenzi !! #ottoemezzo

— Emiliano (@EmilianoFarina) 26 Settembre 2014

Eppure, Della Valle e Renzi un tempo sono stati molto amici. Come mai Diego adesso ha cambiato idea su Matteo? Alcuni se lo sono chiesto, altri si sono limitati a rilevare l'avvenuta 'rottura'.

Che cosa voleva #dellavalle che #renzi non gli ha concesso?

— Rosa Attruia (@rockpolitics) 26 Settembre 2014

#DellaValle a #Floris:'#Renzi è avvoltoda incompetenti:#Boschi.E gaglioffi:#Verdini.Serve nuovo governo'.Era amico,ora è giudice implacabile

— Antonio Padellaro (@a_padellaro) 27 Settembre 2014

Non sarà che l'imprenditore delle scarpe intende scendere in politica, e criticando aspramente il premier sta cercando di costruirsi un consenso per contrasto? Il dubbio serpeggia.

Praticamente #DellaValle ha appena fatto capire che si impegnerà in politica (presumibilmente con Passera) #ottoemezzo

— Gianluca Di Tommaso (@gditom) 26 Settembre 2014

In ogni caso, non tutti hanno apprezzato le sue bordate. Tra i difensori di Renzi non solo esponenti del Partito democratico, ma anche Guido Crosetto e Fabrizio Cicchitto.

Uno che vende scarpe italiane fatte in Romania o Asia e parla sempre di made in Italy spara oggi su chi esaltava ieri. I motivi reali?

— Guido Crosetto (@GuidoCrosetto) 27 Settembre 2014

L'attacco di #Della Valle a @matteorenzi è così sguaiato che lo rende piu' simpatico @NCD_tweet

— cicchitto (@cicchitto) 27 Settembre 2014

Infine, la sintesi.

'Con du' sola si fanno un paio di scarpe' (non vera, ma bella cit.#DellaValle #Tods - © by @MircoComparini - rif.#renzi & #marchionne)

— Mirco Comparini (@MircoComparini) 27 Settembre 2014

Articoli Correlati

Potresti esserti perso