Peshmerga 140626160743
ATTACCO 30 Settembre Set 2014 1107 30 settembre 2014

Isis, offensiva dei peshmerga curdi su tre fronti

Le truppe, supportate dall'aviazione, sono entrate nella città di Rabia, nel Nord dell'Iraq.

  • ...

Un guerrigliero peshmerga.

Le forze curde hanno lanciato un'offensiva su tre fronti contro l'Isis nel nord dell'Iraq. Lo hanno reso noto fonti dei peshmerga nel giorno della pubblicazione del video dell'Isis con John Cantlie. Le operazioni militari, partite all'alba, si dispiegano a nord della città di Mosul, controllata dai jihadisti, a sud della città petrolifera di Kirkuk, e in una città al confine con la Siria.
Secondo un alto ufficiale curdo, i Peshmerga sono entrati nella città di Rabia, al confine con la Siria, dove però continuano i combattimenti con i jihadisti.
RICONQUISTATI TRE VILLAGGI. I miliziani curdi hanno attaccato anche Zumar, un centro a 60 chilometri da Mosul, non lontano dalla diga sul Tigri. Inoltre un'altra fonte della sicurezza ha sottolineato che sono stati riconquistati tre villaggi a sud di Kirkuk che erano caduti nelle mani dello Stato islamico lo scorso giugno. I Peshmerga sono appoggiati dall'aviazione e dall'artiglieria irachena.

Articoli Correlati

Potresti esserti perso