Uomo Ucciso Venezuela 140930180000
OMICIDIO 30 Settembre Set 2014 1800 30 settembre 2014

Venezuela, italiano ucciso davanti a moglie e figli

Il 42enne ferrarese è stato freddato con sei colpi. Probabile atto di vendetta.

  • ...

Cristiano Vecchiatini, il 42enne ferrarese ucciso in Venezuela.

È stato ucciso con sei colpi di pistola al petto, davanti alla porta di casa, a pochi metri dalla moglie e dai figli. L'uomo si chiamava Cristiano Vecchiatini, 42 anni, nato e cresciuto a Tresigallo, in provincia di Ferrara, ma da tempo residente in Venezuela.
UCCISO POCO DOPO LE 21. Il delitto si è compiuto la sera di venerdì 26 settembre, a Guanare, città di 150 mila abitanti a circa 350 chilometri da Caracas. La moglie, venezuelana, ha raccontato di aver visto rientrare Vecchiatini verso le 21. Pochi minuti dopo alcuni uomini hanno suonato alla porta, lui è andato ad aprire ed è stato freddato con sei colpi di pistola.
La donna ha riferito di aver visto una moto fuggire dopo aver trovato il marito a terra, riverso in una pozza di sangue.
POSSIBILE VENDETTA DOPO UNA LITE. Secondo le forze dell'ordine, che hanno già aperto le indagini, potrebbe trattarsi di una vendetta in seguito a un diverbio. L'uomo viveva in Venezuela da 2006, dove aveva aperto una piccola attività e aveva costruito una famiglia. I parenti si sono attivati per riportare la salma in Italia per la sepoltura.

Correlati

Potresti esserti perso