Test Ebola 140824001400
ALLARME 1 Ottobre Ott 2014 1959 01 ottobre 2014

Ebola, il malato texano sarebbe passato in Ue

Scalo a Bruxelles per il cittadino Usa. Entrato in contatto con diversi bambini.

  • ...

Controlli medici sul virus Ebola.

Avrebbe fatto scalo a Bruxelles il paziente di ebola texano rientrato a Dallas con un volo da Monrovia.
Lo ha riferito, secondo alcuni media Usa, un responsabile dell'autorità sanitaria canadese.
Secondo fonti della contea di Dallas, l'uomo sarebbe entrato in contatto con un numero compresto tra le 12 e le 18 persone.
Le fonti non hanno precisato l'età delle persone entrate in contatto con il paziente, mentre il governatore del Texas Rick Perry ha parlato di «numerosi bambini» in età scolastica che sono stati posti sotto controllo dalle autorità sanitarie.
RIMANDATO A CASA. Secondo Anthony Fauci, direttore dell'Istituto nazionale per le malattie infettive (Niaid), il malato si era già recato al Pronto soccorso del Texas health presbyterian hospital (lo stesso centro in cui è attualmente ricoverato in isolamento) il 26 settembre, con sintomi febbrili, «ma fu rispedito a casa».

Correlati

Potresti esserti perso