Vannoni Stamina Brescia 140505200718
DECISIONE 1 Ottobre Ott 2014 1651 01 ottobre 2014

Stamina, sequestro confermato

Il provvedimento riguarda cellule e apparecchiature agli Spedali di Brescia.

  • ...

Davide Vannoni davanti agli Spedali Civici di Brescia.

Il gup di Torino Giorgio Potito ha confermato il sequestro di cellule e apparecchiature avvenuto lo scorso agosto agli Spedali Civili di Brescia su richiesta della procura di Torino nell'ambito del caso Stamina. Contro il provvedimento avevano fatto ricorso una dozzina di famiglie di malati in cura presso l'ospedale. Il tribunale del Riesame aveva già dato loro torto.
L'istanza di revoca del sequestro era arrivata sul tavolo del gup dopo che, il 20 settembre, il Riesame aveva dichiarato la propria incompatibilità funzionale a decidere sul sequestro, pur confermandolo per 20 giorni.
INDAGATE 20 PERSONE. Il procedimento giudiziario, che vede indagate 20 persone tra cui Davide Vannoni, patron della Stamina Foundation, è già alla fase dell'udienza preliminare, prevista a novembre proprio davanti allo stesso giudice.

Correlati

Potresti esserti perso