Alan Henning Mano 141003235737
CONDANNA 4 Ottobre Ott 2014 1725 04 ottobre 2014

Gb, comunità musulmana: «Uccisione Henning? La fine dell'Isis»

Attacco al governo di Londra: «L'ha abbandonato».

  • ...

Alan Henning in mano ai jihadisti dell'Isis.

L'uccisione di Alan Henning «è l'inizio della fine» per l'Isis. Lo denuncia, in una nota, la comunità musulmana di Manchester molto vicina al volontario ucciso definito un «eroe locale e nazionale». I terroristi dello Stato islamico «sono un insulto alla religione islamica», scrivono ancora i rappresentanti musulmani.
«SIAMO SCONVOLTI». «Non riusciamo a comprendere come sia possibile che un delitto così terribile possa essere compiuto su una persona così meravigliosa e altruista», hanno spiegato i rappresentanti della moschea. «La notizia dell'assassinio ci ha lasciati tutti furibondi e sconvolti. Di fronte a questa atrocità dobbiamo restare uniti, musulmani e non-musulmani. Alan avrebbe voluto così».
«IL GOVERNO HA ABBANDONATO HENNING». Poi l'attacco al governo britannico, reo di avere «abbandonato Henning»: la partecipazione ai raid contro l'Isis è stata per lui «una condanna a morte».

Correlati

Potresti esserti perso