Putin Poroshenko 140827000754
DOPO AL TREGUA 11 Ottobre Ott 2014 1435 11 ottobre 2014

Ucraina, Putin-Poroshenko: incontro a Milano

Colloqui Kiev-Mosca a margine del forum euroasiatico Asem del 16-17 ottobre.

  • ...

La stretta di mano fra Putin e Poroshenko.

Hanno scelto Milano, Ucraina e Russia per intavolare un nuovo dialogo.
A renderlo noto, durante un viaggio a Kharkiv nell'Est del Paese, è stato il presidente ucraino Petro Poroshenko che ha comunicato di voler vedere il leader del cremlino Vladimir Putin a margine del forum euroasiatico Asem, previsto il 16-17 ottobre.
GUERRA A DONETSK. In attesa dell'incontro, a Donetsk, nonostante la tregua, non si sono fermati i bombardamenti. La città roccaforte dei ribelli separatisti nell'Est ucraino è finita nel mirino dei soldati di Kiev e l'amministrazione comunale ha riferito la morte di tre civili e il ferimento di altri quattro.
L'OK DELLA RUSSIA. «A Milano incontrerò il presidente della Federazione russa», ha dichiarato Poroshenko, citato da alcuni media ucraini.
Il Cremlino aveva già evocato la possibilità di un incontro, dapprima nel 'formato Normandia' (con la presenza quindi anche della cancelliera tedesca Angela Merkel e del presidente francese François Hollande) e, nella serata di venerdì 10 ottobre, in quello bilaterale.
OTTIMISMO SUI NEGOZIATI. Sui negoziati di Milano con Putin e gli altri leader europei per risolvere la crisi ucraina, Poroshenko si è detto «ottimista». E ha chiarito di voler vedere il leader russo, oltre che con i vertici di Berlino, Parigi e Unione europea, anche alla presenza del premier Matteo Renzi e del capo del governo britannico David Cameron.
COLLOQUI DIFFICILI. «Sapete che non mi aspetto che saranno colloqui facili, ma ci sono abituato, ho una enorme esperienza in complicatissimi negoziati diplomatici», ha aggiunto il presidente ucraino, che s'è detto convinto che alla fine tutti i punti del piano di pace per l'Est ucraino saranno attuati.

Correlati

Potresti esserti perso