Infermiera 141010110103
BUONE NOTIZIE 13 Ottobre Ott 2014 1120 13 ottobre 2014

Ebola, l'infermiera spagnola contagiata dal virus è «stabile»

La donna resta in gravi condizioni. Ma secondo i medici la carica del virus «si sta esaurendo».

  • ...

Teresa Romero, l'infermiera contagiata da Ebola.

Le condizioni dell'ausiliaria di infermeria, Teresa Romero, contagiata dal virus ebola, continuano a essere «stabili nella gravità», anche se presentano «indizi» che alimentano «qualche speranza».
È quanto ha affermato in dichiarazioni ai media il direttore del Centro di allerta ed emergenze sanitarie del ministero di Sanità, Fernando Simon, del Comitato speciale creato dal governo per la gestione della crisi.
IL VIRUS RALLENTA. Secondo Simon, la carica virale «si va riducendo e controllando» nella paziente, per cui ci sono «alte possibilità che la malattia in Teresa si stia controllando». Anche se ha invitato alla cautela, dato che «una malattia di queste caratteristiche rappresenta sempre un processo critico».
Romero, 44 anni, è la prima contagiata dall'ebola in Spagna ed Europa, fuori dalle frontiere africane. È ricoverata al sesto piano dell'ospedale Carlo III-La Paz di Madrid, dove altre 15 persone, tutte asintomatiche, restano sotto osservazione.

Correlati

Potresti esserti perso